Assaggialemilia.it!

Assaggialemilia.it!

Nessun Sito Web Si Apre In Chrome: I 17 Modi Migliori Per Risolvere Il Problema

, Admin

Immaginate la situazione. I siti non si aprono in Chrome. Invece di informazioni, si vede una schermata bianca, un messaggio di errore o il sito è inaccessibile. Come posso risolvere il problema? Ecco cosa fare se un sito non si apre in Chrome.

Contenuto

  1. Perché succede
  2. Cosa fare per prima cosa
  3. Riavviare il sistema operativo
  4. Controllare lo stato della connessione a Internet
  5. Precisare le impostazioni di data e ora
  6. Rifornire il browser
  7. Cancellare i dati
  8. Ripristinare le impostazioni
  9. Sperimentale
  10. Impostazioni sperimentali
  11. Proprietà dei collegamenti
  12. Malware
  13. Disabilita VPN
  14. Modifica HOSTS
  15. Configurazione DNS errata
  16. Reinstallazione
  17. Mancata apertura di siti https su Chrome
  18. Cancella cache SSL
  19. Verifica certificati
  20. Trova

Perché succede

L'errore si verifica quando:

  • installazione di plugin ed estensioni;
  • pulizia del PC e del registro di sistema con software specializzati;
  • configurazione errata del server VPN o Proxy.

Vediamo cosa fare se non riesco ad aprire il sito in Chrome.

Cosa fare prima

Riavviare il browser. Chiudetelo facendo clic sulla croce in alto a destra: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Verificate se il browser è in esecuzione in background. Se rimane nella barra delle applicazioni (in basso a destra), chiuderla. Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Aprire Task Manager. Verificare la presenza di processi attivi associati al browser. Se ci sono, chiuderli. Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Riaprire il browser. Controllare se l'errore è scomparso.

Riavviare il sistema operativo

Andare a: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Eseguire il browser.

Verificare lo stato di connessione a Internet

Aprire il sito interrotto in un altro browser. IE, ad esempio. È il browser predefinito di Windows. Andare a: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Se la pagina si è aperta, il motivo non è la connessione a Internet. Vediamo più da vicino cosa fare se alcuni siti non si aprono in Chrome.

Data e ora precise

Il browser controlla i certificati di sicurezza. Si tratta di un documento digitale che verifica l'autenticità del sito. Se la data non è impostata correttamente, Chrome non aprirà il sito.
Premere "WIN+I", andare a: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Controllare le impostazioni del fuso orario. Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema

Aggiornare il browser

Gli sviluppatori stanno migliorando Chrome. Aggiungono nuove funzionalità, correggono i bug. Se si utilizza una versione precedente, è più probabile che si verifichi un errore.
Se non si riesce ad aprire il sito in Google Chrome, accedere alle preferenze. I tre punti verticali in alto a destra. Andare a: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
L'aggiornamento alla versione più recente si avvierà automaticamente. Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema

Cancellare i dati

Quando si visualizza il sito, le sue informazioni vengono memorizzate nella cache. Spazio sull'HDD. Nel corso del tempo, si accumulano molti dati. Fino a 1-2 gigabyte. Potrebbe causare l'impossibilità di aprire il sito. Cosa fare? Cancellare la cache e la cronologia del browser. Maggiori informazioni nell'articolo "Aumentare le prestazioni di Chrome". Per saperne di più, leggete l'articolo: "Come resettare Chrome". L'attivazione di alcuni di essi interferisce con il caricamento delle pagine.
Inserire il comando nella barra degli indirizzi: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Inserire la query nella riga di ricerca. Impostatelo su "Default" (disattivato). Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Riavviate il browser.

Proprietà Collegamento

Il collegamento utilizzato dal browser è spesso infettato da un virus. Questo modifica le impostazioni del browser. Pertanto, non è possibile aprire queste pagine. Controllare il sistema operativo con il software antivirus installato sul sistema. Installare uno scanner antivirus. Per ulteriori dettagli, consultare la Panoramica di ESET Online Scanner.
Vediamo come risolvere un collegamento danneggiato.

Prima di eseguire le azioni riportate di seguito, chiudere il browser.

Andare a: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Sotto "Oggetto" controllare l'indirizzo. Dovrebbe assomigliare a questa schermata: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Posizionate il cursore dietro le virgolette, aggiungete uno spazio, scrivete il valore: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema

Se Chrome funziona tramite il collegamento ancorato sulla barra delle applicazioni, eliminatelo e aggiungete il nuovo creato sopra. Se il problema persiste, eliminare la voce aggiunta.

Malware

Usa le impostazioni del browser. Andare a: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Scorrere la pagina e selezionare: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Aprire: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Avanti: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Attendere il completamento della scansione antivirus. Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Se trovati, seguire le istruzioni per rimuoverli.

Disattiva VPN

Si usa per aggirare i siti bloccati. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo: "Configurazione della VPN. Se questo software o estensione del browser non funziona, l'icona di Internet nella barra delle applicazioni è attiva, ma fisicamente non lo sarà. Cosa fare? Seguire i seguenti passaggi:

  1. Disabilitare il blocco;
  2. Ripristinare la connessione a Internet. Scollegare il router dalla rete. Aspettate dieci secondi. Riaccendere.

Modifica HOSTS

Si tratta di un file di sistema in cui sono memorizzati i dati di dominio e IP. Questo file viene utilizzato per il reindirizzamento da un sito a un altro. Per maggiori dettagli, vedere Modifica di HOSTS. Aprirlo con un qualsiasi editor di testo del sistema. Cancellare tutto quello che c'è dopo la riga: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Usare questo metodo se il sito non si apre in Chrome.

Correggere l'impostazione DNS

Come controllarlo? Aprire la riga di comando. Tipo: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Se si verifica un errore, controllare le impostazioni. Impostare il DNS da Google. Vedere come fare nell'articolo: "Correggere l'inaccessibilità del DNS". Usate questo metodo se non vedete tutti i siti in Chrome.

Riavvio

Il metodo prevede la disinstallazione dell'intero browser, l'eliminazione di tutti i dati e quindi l'installazione della versione più recente. Come evitare di perdere i segnalibri e altre informazioni importanti? Impostare la sincronizzazione. Per saperne di più, leggete questo articolo, 'Trasferimento dei segnalibri da Chrome'.
Premete WIN+I, selezionate: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Avanti: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Scaricate l'ultima versione del vostro browser. Installatelo sul vostro PC.

Non riesco a visualizzare i siti https in Chrome

Guardate il link. Se inizia con https, significa che la connessione utilizza un certificato SSL. È sicuro. Se il sito non si apre, accertatevi che il problema sia del vostro browser e non del proprietario del sito che non si apre. Controllare se altri siti https si aprono in Chome. Se non lo sono, c'è un bug nel vostro browser. Cosa posso fare? Cancellare il DNS e la cache. Come fare è stato spiegato in precedenza.

Cancellare la cache SSL

Come fare è stato spiegato in dettaglio nell'articolo: "Correzione del bug SSL in Chome". Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema

Controllare i certificati

Se il sito non si apre in nessuno dei browser web installati, controllare l'approvazione del certificato SSL del sito. Andare su www.sslshopper.com/ssl-checker.html. Incollare l'URL del sito nel modulo: Nessun sito web si apre in Chrome: i 17 modi migliori per risolvere il problema
Se dopo la scansione appaiono tutti i segni di spunta verdi, l'errore non è nel certificato.

Conclusione

Abbiamo analizzato cosa fare se i siti non si aprono nel browser Chrome. Utilizzate i metodi che abbiamo discusso per risolvere il problema. Iniziare riavviando il browser. Poi, gradualmente, si passa a soluzioni più avanzate. Il metodo radicale consiste nel reinstallare Chrome. Ricordatevi di salvare i vostri segnalibri e altre informazioni rilevanti.