Assaggialemilia.it!

Assaggialemilia.it!

Intel Core I7-9700K - Recensione Del Processore, Confronto Con I Concorrenti

, Admin

La linea di processori Intel Core i7 è tradizionalmente il punto di riferimento per i PC di fascia alta ad alte prestazioni e spesso è in cima alle classifiche dei migliori processori. Ma l'introduzione del Core i9-9900K lo porta in un nuovo territorio come fascia media tra le linee \"estreme\" Core i9 e \"mainstream\" Core i5. Con otto core completi ma senza Hyper-Threading, il Core i7-9700K è in definitiva un vantaggio netto rispetto alla precedente generazione di Core i7-8700K (e i7-8086K rispettivamente).

Intel Core i7-9700K - Recensione del processore, confronto con i concorrenti

Dotato di 8 core e 8 thread, l'Intel Core i7-9700K è leggermente diverso dal suo predecessore. Rispetto all'Intel Core i7-8700K del 2017, questo nuovo chip ha due core in più ma quattro thread in meno.

Anche il Core i7-9700K presenta diversi vantaggi rispetto al più potente i9-9900K. In primo luogo, non consuma molta energia, il che significa che non si riscalda tanto (l'i7-9700K ha un TDP di 95W). Solo i carichi di lavoro pesanti AVX lo spingono nella fascia dei 115W - ancora molto lontano dai 150W che tali carichi di lavoro hanno mostrato sul 9900K.

Il Core i7-9700K di Intel ha una velocità di clock di base di 3,6GHz e può portare un singolo core della CPU a 4,9GHz. A titolo di confronto, l'Intel Core i7-8700K parte da una frequenza di base più elevata di 3,7GHz, ma non è in grado di funzionare alla stessa velocità con una velocità di clock massima di 4,7GHz.

Per i suoi ultimi chip di 9a generazione, Intel utilizza un dissipatore di calore integrato saldato (IHS) che non si vedeva dai processori Core di seconda generazione Sandy Bridge per supportare capacità di overclocking più ampie.

Nelle ultime generazioni di chip Intel ha utilizzato il materiale per l'interfaccia termica (TIM, ovvero la pasta termica) per trasferire il calore tra i chip del processore e l'IHS. Purtroppo, questo cambiamento nel processo di produzione sembra aver reso i processori più caldi, facendo infuriare molti utenti appassionati e overclocker.

Se preferite le soluzioni con raffreddamento ad aria (come il popolare Cooler Master Hyper 212 Evo), dovrebbero rimanere valide per il Core i7-9700K, anche se l'overclocking massimo potrebbe diminuire leggermente.

Nei test multi-thread il Core i7-9700K è più veloce dell'11% rispetto al Core i7-8700K e solo del 4% rispetto al Ryzen 7 2700X. Nella classifica generale, è più veloce dell'8% rispetto all'i7-8700K e del 9% rispetto al Ryzen 7 2700X.

Al di là dei giochi, il Core i7-9700K è molto simile all'i7-8700K nelle prestazioni generali. È anche leggermente più veloce del Ryzen 7 2700X, anche se non così tanto da essere notato dalla maggior parte degli utenti. Ulteriori prove e risultati dei test del processore sono disponibili su Rankquality.