Assaggialemilia.it!

Assaggialemilia.it!

Errore Hal.dll: Come Risolverlo In Windows 10, 8, 7, Xp

, Admin

Gli utenti di solito non prendono sul serio gli errori di file DLL mancanti, in quanto possono essere facilmente risolti semplicemente scaricando il file richiesto da Internet o utilizzando un programma speciale. Quindi è necessario trascinare e rilasciare questo file nella directory di sistema o in quella principale del programma con cui si hanno problemi. Questo non è il caso del file hal.dll. Questo perché la libreria è responsabile dell'interazione del software con i componenti del computer. Questa caratteristica rende impossibile l'avvio del sistema operativo se questa libreria è assente.

Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

L'errore legato al file hal.dll può essere risolto in diversi modi, che sono attuali per Windows 7, 8 e 10.

Contenuto

  1. Come risolvere l'errore del file hal.dll in Windows 7, 8 e 10
  2. Opzione 1: installare hal.dll
  3. Opzione 2: riparare ntoskrnl.exe
  4. Opzione 3: correggere l'avvio. ini
  5. Opzione 4: Verificare la presenza di settori danneggiati sull'unità
  6. Correggere il bug di Windows XP con il file hal.dll
  7. Opzione 1: Estrarre hal.dl_
  8. Opzione 2: Estrarre ntoskrnl.exe
  9. Opzione 3: Correggere l'avvio. ini
  10. Opzione 4: Eseguire un controllo del disco per verificare la presenza di errori

Questo errore compare spesso in Windows XP e nei sistemi operativi più vecchi, ma si verifica anche in Windows 7, 8, 10, i sistemi operativi più comuni al mondo. I sistemi operativi Windows più recenti dispongono di una speciale utility di ripristino integrata che aiuta a risolvere il problema durante l'avvio del sistema operativo. Purtroppo, non sempre risolve il problema.

Per risolvere il problema con la libreria hal.dll, è necessario utilizzare un Live-CD del sistema operativo, perché altrimenti non sarà possibile accedere al sistema operativo. Descriviamo come creare un'immagine Live del sistema operativo in un articolo separato, che vi consigliamo di leggere. Non ci soffermeremo su questo punto.4>

Ora è necessario avviare il computer dal Live-CD precedentemente creato. Per avviare il computer dal Live-CD, procedere come segue:

  1. Accendere la chiavetta USB e riavviare il computer.
  2. Collegare Esc. Viene visualizzato un menu con un elenco di tutti i supporti disponibili da cui è possibile avviare il computer. Selezionare la chiavetta USB dall'elenco.
  3. Il computer si avvia dalla chiavetta selezionata. Accedere all'immagine Live del sistema operativo.

Andiamo subito alle soluzioni del problema.

Opzione 1: Installare hal.dll

Dopo aver avviato il sistema operativo, l'errore può essere risolto semplicemente scaricando il file giusto da Internet e trasferendolo nella directory giusta. In questo caso lo è: C:{WindowsSystem32.

A volte il Live-CD non riesce a connettersi a Internet. In questo caso la libreria richiesta deve essere scaricata da un altro computer e trasferita in quello attuale.

Opzione 2: Riparazione di ntoskrnl.exe

A volte il motivo per cui la libreria non può essere caricata nel sistema può essere il file di sistema ntoskrnl.exe. Il processo di ripristino è molto simile all'opzione precedente: dovrete trovare ntoskrnl.exe su Internet, scaricarlo e inserirlo nella directory di sistema. La cartella in cui collocare il file si trova in: C:{WindowsSystem32.

Dopo aver collocato il file in questa directory, riavviare normalmente il computer. Idealmente, Windows si riavvia normalmente e funziona correttamente. Altrimenti provate a riparare il file hal.dll stesso come descritto nel primo metodo.

Opzione 3: Correzione del file boot.ini

Il file boot.ini è uno dei componenti di sistema responsabili del corretto avvio di Windows. Gli errori in esso contenuti possono causare problemi con importanti librerie di sistema, tra cui hal.dll. È possibile modificare questo file utilizzando il Blocco note, ma è troppo complesso, quindi è meglio utilizzare un software speciale, ad esempio EasyBCD.

Il programma è distribuito su base shareware. Per utilizzare la versione gratuita, andare alla voce "Non commerciale" del sito ufficiale e fare clic su "Registrati". Il sito richiederà un nome utente e una password. Inserite uno di essi e fate clic su "Download".

Ora installate il programma:

  1. Eseguite il file exe eseguibile e fate clic su "Next".
  2. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  3. Si deve applicare il contratto di licenza facendo clic sul pulsante "Accetto".
  4. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  5. Nella finestra successiva si devono lasciare le impostazioni predefinite e fare clic su "Avanti" per continuare l'installazione.
  6. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  7. In questo passaggio specificare il percorso della cartella in cui verrà installato il programma. Questo viene fatto nel blocco "Cartella di destinazione".
  8. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  9. Nella finestra "Explorer" indicare la cartella in cui si desidera effettuare l'installazione.
  10. Confermare l'installazione facendo clic sul pulsante "Install". Nella finestra che informa che l'installazione è stata completata con successo, selezionare l'opzione "Esegui EasyBCD" e premere "Fine".

Finita l'installazione di EasyBCD, passare alla modifica della configurazione del file boot.ini:

  1. Se nelle istruzioni precedenti è stata selezionata l'opzione "Esegui EasyBCD", il programma verrà eseguito automaticamente.
  2. Al primo avvio del programma viene visualizzata una finestra con le regole di utilizzo della versione non commerciale del prodotto. Fare clic sul pulsante "Ok" per procedere.
  3. Nella finestra successiva che si apre, prestare attenzione alla riga Partizione. Verrà chiesto di impostare la dimensione a 100 MB. Assicurarsi che il file system sia NTFS.
  4. Nell'area "Impostazioni MBR", selezionare la casella "Installa il boot loader di Windows Vista/7/8 in MBR".
  5. Finire le impostazioni e utilizzare il pulsante "Riscrivi MBR".
  6. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

Il file boot.ini verrà modificato. Se l'errore è presente, l'errore relativo al file hal.dll verrà risolto.

Opzione 4: Controllare che il disco non presenti settori rotti

Settori rotti possono comparire sui dischi rigidi durante l'utilizzo di Windows. Se uno di questi settori contiene un file hal.dll, potrebbero verificarsi problemi di avvio del file. È possibile risolvere il problema eseguendo una scansione del disco rigido in Windows. Questi controlli risolvono automaticamente i settori danneggiati.

Abbiamo scritto un articolo separato sulla scansione di un disco rigido alla ricerca di settori danneggiati in Windows. Nel caso in cui si stia eseguendo tramite Live-CD, si consiglia di eseguire la scansione dalla "riga di comando" o da PowerShell.

Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

Dopo aver "sistemato" i settori morti, provare ad avviare Windows come di consueto. Se l'avvio non funziona correttamente, sostituite il file hal.dll danneggiato.

Correzione di un errore con il file hal.dll in Windows XP

Il processo di correzione di un errore con questo file in Windows XP differisce da quello descritto sopra, innanzitutto perché tutta la comunicazione avverrà nell'interfaccia testuale anziché in quella grafica.

Prima di tutto è necessario creare un'unità flash avviabile di Windows XP e avviarla da essa:

  1. Creare l'immagine di avvio come si farebbe con qualsiasi altro sistema operativo Windows.
  2. Avviare l'unità flash dell'immagine di avvio come nelle istruzioni precedenti.
  3. Premere Invio quando lo schermo dice "Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD". Se non si preme Invio entro i primi secondi, l'avvio predefinito di Windows XP si avvierà automaticamente e si tornerà all'errore del file hal.dll.
  4. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  5. Apparirà la schermata blu. Per avviare il "Prompt dei comandi" è necessario premere il tasto R.
  6. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  7. Quando si apre il "Prompt dei comandi" è necessario accedere direttamente a Windows. Sullo schermo dovrebbe apparire un elenco di sistemi operativi. È probabile che abbiate installato un Windows. In questo caso, premere 1 e Invio.
  8. Inserire la password specificata al momento dell'installazione di Windows XP.
  9. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

Vediamo le opzioni per risolvere l'errore hal.dll in Windows XP.

Opzione 1: scompattare hal. dl_

Non c'è accesso a Internet o alla GUI, ma si può usare la console per decomprimere il file hal.dll dall'archivio hal.dl_ che si trova nell'immagine di Windows. È possibile decomprimere utilizzando la console integrata nell'interfaccia di Live-CD:

  1. Inserire il comando map per conoscere la lettera assegnata all'unità. L'unità deve essere etichettata come "CdRom0". Non dovrebbero esserci informazioni sul file system e sullo spazio disponibile. A seconda della versione di XP, può trovarsi nella cartella "I386" o "System32". Verificatelo con un comando DIR della forma seguente: DIR D:I386SYSTEM32 (per la cartella System32) o DIR D:I386 (per I386).
  2. Per aprire l'archivio, usare il comando: D:I386HAL.DL_ (per I386) o D:I386SYSTEM32HAL.DL_ (per System32).
  3. Errore hal.dll: come risolverlo in Windows 10, 8, 7, XP

  4. Comprimere l'archivio nella directory di sistema usando expand D:I386HAL.DL_ C:WINDOWSsystem32 o expand D:I386SYSTEM32HAL.DL_ C:WINDOWSsystem32 se originariamente si trovava nella cartella System32.
  5. Finire la decompressione e uscire dalla console con Exit.

Opzione 2: decomprimere ntoskrnl.exe

Il problema potrebbe anche riguardare ntoskrnl.exe. Anche in questo caso viene visualizzato un messaggio di errore. È possibile risolvere il problema con il seguente comando: espandere D:I386NTOSKRNL.EX_ C:WINDOWSsystem32. Si scompatta l'archivio NTOSKRNL.EX_, che si trova nella stessa cartella di HAL.DL_.

Leggi anche:
Registrare la DLL nel sistema
Correggere il bug con il file mfc110u.dll
Libreria comctl32.dll mancante: cosa fare? dll

Opzione 3: Modifica della configurazione del file boot.ini

Correggere la configurazione del file boot.ini utilizzando la console come segue:

  1. Inserire il comando: bootcfg /rebuild e applicarlo.
  2. Apparirà la domanda "Aggiungi sistema all'elenco di avvio". Digitare Y e premere Invio, accettando la procedura.
  3. Poi verrà richiesto un ID di avvio. Immettere "Windows XP" e premere Invio.
  4. Premere semplicemente Invio per immettere i parametri di avvio.

Opzione 4: Eseguire un controllo degli errori del disco

È probabile che i segmenti danneggiati del disco rigido siano la causa dell'errore. Eseguire un controllo dei settori danneggiati e la riparazione automatica utilizzando il seguente comando: chkdsk /p /r.

Al termine della procedura, il computer si avvierà normalmente. Questa operazione può richiedere diverse ore, a seconda delle dimensioni del volume. Si consiglia di avere pazienza.

L'errore relativo al file hal.dll mancante è raro, ma i modi per risolverlo sono diversi dalle soluzioni standard degli errori con file DLL mancanti. Le opzioni suggerite sono utili nella maggior parte dei casi, ma non sempre. Se nulla vi ha aiutato, rimane solo una variante radicale: la reinstallazione del sistema operativo.