Assaggialemilia.it!

Assaggialemilia.it!

Come Si Configura Una Newsletter Aziendale Di Gmail E Google Workspace?

, Admin

La posta aziendale aggiunge solidità all'azienda, perché dopo il segno "@" si può scrivere il dominio del sito web dell'organizzazione, non il dominio del servizio di posta come per gli utenti comuni. Inoltre, utilizzando la posta aziendale è molto più facile condurre campagne di mailing sia per i clienti "caldi" che per quelli "freddi". Un ulteriore vantaggio della posta aziendale è l'aumento della fiducia dei clienti.

Come si configura una newsletter aziendale di Gmail e Google Workspace?

Prima di tutto è necessario creare una casella di posta elettronica aziendale, e quindi impegnarsi già nella spedizione. Per creare questo tipo di posta elettronica sono necessari i seguenti passaggi:
Prescrivere il nome del sito dell'organizzazione e confermare i diritti per esso.

  • Aggiungi il record MX e il record SPF. Il record MX instrada la posta e il record SPF protegge la casella di posta dallo spam.
  • Prescrive la firma DKIM. Migliora la deliverability delle e-mail perché è collegata al dominio del mittente. Se la vostra organizzazione gode di una buona reputazione, la probabilità che la vostra e-mail finisca nello Spam sarà minima.
  • Aggiungi utenti.

Come si configura una newsletter aziendale di Gmail e Google Workspace?

Informazioni aggiuntive dovreste considerare le caratteristiche specifiche di un particolare servizio di posta. Ad esempio, il processo di creazione della posta aziendale può essere diverso per Gmail e Yandex. Consigliamo di affidare la creazione della vostra posta aziendale su Gmail e Google Workspace a studi web professionali per assicurarsi che tutto vada per il meglio. Non è troppo costoso.

Creare una newsletter aziendale

Creare una newsletter aziendale non è troppo difficile, ma è consigliabile delegarla anche a professionisti. Affinché la mailing list funzioni bene, è necessario analizzare il pubblico dell'organizzazione e, se possibile, effettuare alcuni invii di prova per stimare la conversione. Ciò richiede un marketer esperto.

Come si configura una newsletter aziendale di Gmail e Google Workspace?

Inoltre, le mailing list aziendali devono essere mantenute e aggiornate regolarmente. Per le aziende sarà più redditizio esternalizzare questi compiti agli intermediari. I prezzi sono stabiliti su base individuale, ma in genere non sono troppo alti. A volte può essere molto più costoso mantenere in organico gli specialisti giusti.