Assaggialemilia.it!

Assaggialemilia.it!

Come Rimuovere Il Virus Hacktool:win32/Autokms In Windows 10

, Admin

Il virus Hacktool:Win32/AutoKMS viene spesso rilevato dal sistema come componente dannoso, poiché viene utilizzato per attivare illegalmente Windows 10 e altre versioni del sistema operativo. A prima vista, non causa alcun danno al sistema, ad eccezione dell'attivazione illegale. Tuttavia, con ogni aggiornamento che Windows 10 non può disattivare completamente, c'è il rischio che questo elemento provochi il blocco del sistema o il fallimento della licenza. Potrebbe anche entrare in conflitto con altri programmi del sistema.

Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

Contenuto

  1. Come rimuovere hacktool:win32/autokms in Windows 10
  2. Opzione 1: Tramite KMSAuto
  3. Opzione 2: KMSCleaner
  4. Opzione 3: Usando l'antivirus
  5. Opzione 4: Utilizzando un LiveCD antivirus
  6. Variante 5: Rimozione manuale

Insolitamente, non ci sono particolari problemi con la rimozione di Hacktool:Win32/AutoKMS in Windows 10. Anche se molto dipende da come è entrato nel sistema. Se è stato \"aggiunto\" deliberatamente dall'utente, non dovrebbe esserci alcun problema. Tuttavia, se è apparso per qualche motivo sconosciuto, alcune delle opzioni discusse sopra potrebbero non funzionare e portare a ulteriori complicazioni.

Daremo un'occhiata a tutte le possibili opzioni per rimuovere il potenziale virus Hacktool:Win32/AutoKMS da un PC Windows 10.

Opzione 1: Tramite KMSAuto

L'applicazione KMSAuto viene utilizzata per attivare illegalmente Windows 10. Inoltre, inietta il virus Hacktool:Win32/AutoKMS nel sistema e può anche rimuoverlo dal sistema. Per rimuovere il componente indesiderato con KMSAuto, seguire le seguenti istruzioni:

  1. Aprire il programma KMSAuto attraverso il quale si è cercato di attivare il sistema in precedenza. Passare alla scheda \"Utilità\".
  2. Trovare il pulsante \"Ripristina stato di sistema fallito\" e fare clic su di esso per rimuovere tutti i componenti \"hacker\" di KMSAuto dal sistema.
  3. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  4. Appare un messaggio di avvertimento che indica che tutti i file di licenza falsi saranno eliminati. Confermare l'operazione premendo il pulsante \"Sì\". Nell'interfaccia di KMSAuto apparirà la notifica \"Completato\".
  5. Ora passare alla scheda \"Impostazioni\" e fare clic sul pulsante \"Elimina KMS\". Se è inattivo, saltare questo passaggio.
  6. Chiudere l'applicazione KMSAuto ed eseguirne la rimozione. Basta selezionare la cartella principale e premere il tasto Canc sulla tastiera.
  7. Confermare la disinstallazione nella finestra popup.

Opzione 2: KMSCleaner

Uno strumento separato per la pulizia rapida delle tracce di KMSAuto sul PC. Può rimuovere rapidamente, tra gli altri, il virus Hacktool:Win32/AutoKMS. Tuttavia, è bene sapere che l'utility è stata creata dagli stessi sviluppatori di KMSAuto e funziona secondo algoritmi più o meno simili. Questo può causare risposte indesiderate da parte dell'antivirus, quindi si consiglia di disabilitare temporaneamente l'antivirus prima di utilizzarlo.

Installare l'utility KMSCleaner come segue:

  1. Scaricare l'archivio con KMSCleaner e decomprimerlo in una posizione comoda del computer.
  2. Questa è un'utility portatile, quindi non è necessario installarla nel sistema. A seconda della modalità bit del sistema operativo, eseguire KMSCleaner per 32 bit e KMSCleaner_x64 per 64 bit.
  3. Viene visualizzata una finestra di utilità con un unico pulsante contrassegnato da \"Elimina KMS-Service e pulisci sistema\".
  4. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  5. Attendere che il programma termini la pulizia del sistema. Alla fine dovrebbe apparire il messaggio \"Complete\".

Opzione 3: Utilizzo dell'antivirus

Questa opzione va presa in considerazione se non si è provato ad attivare il sistema utilizzando KMSAuto. In questo caso si consiglia di utilizzare un software antivirus. Si può trattare di soluzioni commerciali o di Windows 10 Defender integrato. Quest'ultimo combatte questo tipo di virus in modo abbastanza efficace, inoltre ogni utente ne possiede uno, quindi vedremo il processo di pulizia utilizzando il suo esempio:

  1. Eseguite Windows Defender come preferite. Ad esempio, è possibile farlo tramite la casella di ricerca del sistema. Fare clic sull'icona della lente di ingrandimento nel riquadro inferiore di Windows e cercare \"protezione da virus e minacce\".
  2. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  3. Nella finestra di Windows Protector che si apre, fare clic sul collegamento \"Opzioni di scansione\".
  4. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  5. Selezionare \"Full\" tra le opzioni di scansione disponibili. Il punto è che anche se Hacktool:Win32/AutoKMS viene rilevato da Defender durante una scansione di routine, potrebbero esserci altri virus nel sistema.
  6. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  7. Attendere fino al completamento di una scansione completa del sistema. L'operazione può durare fino a diverse ore. Durante questo periodo è possibile utilizzare il computer, che però risulterà un po' lento a causa del carico creato dall'antivirus.
  8. Dopo aver completato la scansione, rimuovere tutti i virus rilevati facendo clic sul pulsante appropriato situato accanto alla minaccia rilevata.
  9. Inoltre, si consiglia di riavviare il computer. Eventualmente anche l'antivirus ve lo segnalerà.

Opzione 4: Usare un LiveCD antivirus

In rari casi Hacktool:Win32/AutoKMS non può essere eliminato con i soliti metodi. Di solito si tratta di situazioni in cui il funzionamento stesso di Windows 10 è compromesso. È improbabile che si riesca a risolvere la situazione con i normali antivirus, ma è possibile utilizzare un'immagine LiveCD. Alcuni antivirus offrono la possibilità di creare un'immagine di questo tipo, ad esempio Kaspersky.

Leggi anche:
Errore \"Failed to update system reserved partition\" in Windows 10
Rimozione attività in Windows 10
Errore \"Invalid network security key\" quando ci si connette al Wi-Fi in Windows 10
Windows 10 Task Manager non si apre

Scaricate tutto il necessario per creare un'immagine dal sito ufficiale di Kaspersky. È gratuito. È necessario disporre di un'unità flash o di un disco su cui scrivere l'immagine per il ripristino. È inoltre necessaria un'applicazione per scrivere il LiveCD su un'unità flash. Il sito web di Kaspersky raccomanda Rufus, ma potete usare qualsiasi altro programma che ritenete conveniente.

Diamo un'occhiata più da vicino alla creazione di un'immagine LiveCD dell'antivirus per la riparazione del sistema con Hacktool:Win32/AutoKMS:

  1. Potete scaricare i file necessari dal sito ufficiale dell'antivirus necessario o usare un kit di strumenti già pronto che contiene, tra l'altro, altri componenti utili per la diagnostica del computer. Si consiglia di utilizzare BootCD PE di Hiren. È possibile scaricarla gratuitamente dal sito Web ufficiale.
  2. Caricare l'immagine scaricata su un'unità flash. Per maggiori dettagli sulla scrittura dei LiveCD abbiamo scritto un articolo a parte.
  3. Dopo aver preparato l'immagine Live, è necessario avviare l'avvio tramite BIOS. A tal fine, riavviare il computer e premere Esc fino a visualizzare il logo di Windows. Dalla finestra visualizzata, selezionare il disco USB o CD su cui è stata precedentemente scritta l'immagine.
  4. La versione portatile di Windows si avvierà ora al posto di quella infetta. Da qui è necessario individuare il kit Hiren's BootCD PE. Di solito la cartella cercata si apre automaticamente.
  5. Poi andate nella cartella Utilità, poi in Sicurezza e infine in Antivirus. Eseguire lo strumento di rimozione dei virus di Kaspersky. A proposito, ci sono altre utility nel kit di strumenti che scansionano il sistema alla ricerca di virus, ma Kaspersky Virus Removal Tool è il più efficace in questo caso, quindi lo useremo.
  6. Prima che l'utility scansioni il sistema alla ricerca di virus, appare un contratto di licenza. Leggete, spuntate tutte le caselle sottostanti e fate clic sul pulsante \"Accetta\".
  7. Apparirà una finestra dell'applicazione funzionante. Da qui fate clic su \"Modifica impostazioni\", poiché le impostazioni predefinite fornite dallo strumento non sono sufficienti per eseguire una buona pulizia.
  8. Nella casella delle impostazioni, assicuratevi che la casella \"Partizione di sistema\" sia selezionata. Fare clic su OK per applicare le impostazioni.
  9. Si aprirà nuovamente la finestra principale di Kaspersky Virus Removal Tool. Fare clic sul pulsante \"Avvia scansione\".
  10. Attendere mentre lo strumento esegue la scansione del sistema. È possibile seguire il processo di scansione e neutralizzazione in un blocco speciale.
  11. Al termine della scansione tutte le minacce vengono messe in quarantena. Fare clic sulla scheda appropriata nella parte superiore dell'interfaccia.
  12. Verrà visualizzato un elenco di tutte le minacce rilevate. È possibile recuperare uno qualsiasi di essi evidenziando quello desiderato e facendo clic sul pulsante \"Recupera\". Si consiglia di eliminare tutto ciò che lo strumento trova.
  13. Una volta terminata la pulizia del computer dai virus, rimuovere la chiavetta USB e riavviare il computer.

Opzione 5: Rimozione manuale

Potete anche provare a sbarazzarvi di Hacktool:Win32/AutoKMS virus manualmente. Tuttavia, raccomandiamo di farlo solo come ultima risorsa, poiché c'è il rischio di danneggiare il sistema, inoltre è un processo che richiede più tempo rispetto all'esecuzione di una scansione tramite l'antivirus.

  1. Prima di tutto è necessario rimuovere tutte le applicazioni Hacktool:Win32/AutoKMS correlate dal sistema. Fortunatamente, è possibile vederli nello snap-in \"Applicazioni e componenti\" ed eseguire la rimozione anche lì. È possibile ottenere una scorciatoia utilizzando la riga execute, che viene richiamata con la scorciatoia Win+R.
  2. In questa riga digitate il comando appwiz.cpl e premete Invio, oppure premete ok per applicare.
  3. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  4. Nei programmi e componenti è necessario individuare e rimuovere i seguenti elementi:
    • Search Protect;
    • FLV Player (solo rimozione);
    • PassShow;
    • Coupon Server;
    • TidyNetwork;
    • MyPC Backup.
  5. Per rimuovere l'elemento desiderato, è sufficiente evidenziarlo e fare clic sul pulsante \"Rimuovi\" in alto.
  6. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

Nota. A volte questi programmi non possono essere disinstallati dagli strumenti standard di Windows. In questo caso è necessario utilizzare strumenti di terze parti per disinstallare altri programmi. Abbiamo elencato queste soluzioni in un articolo separato che vi consigliamo di leggere.

La disinstallazione dei programmi e dei componenti sopra citati, tuttavia, è solo una parte del problema. Per disinstallare definitivamente il virus Hacktool:Win32/AutoKMS è necessario avviare il sistema in modalità provvisoria ed eliminare il contenuto della cartella Temp:

  1. Aprire l'utilità di configurazione del sistema. È possibile farlo con una scorciatoia Win+R. Al prompt digitare msconfig e premere OK o Invio per eseguirlo.
  2. Appare la finestra Configurazione del sistema. Da qui si deve passare alla scheda Boot.
  3. Nel blocco Boot Parameters, selezionare la modalità di avvio più adatta. Si consiglia di lasciarlo impostato su \"Minimo\". Assicuratevi di spuntare la casella \"Modalità provvisoria\" e premete il pulsante \"Applica\".
  4. Come rimuovere il virus hacktool:win32/autokms in Windows 10

  5. Dopo il riavvio dovreste aprire la cartella Temp. Digitare in Esplora risorse: C:{Windows\Temp e premere Invio per navigare.
  6. Svuotare tutti i file e le cartelle che si trovano a questo indirizzo.
  7. Eseguire la stessa procedura per la cartella Temp che si trova in: C:\Users\Username\AppData\Local\Temp.
  8. Infine, controllare l'indirizzo C:\ProgramData alla ricerca di componenti sospetti. Solo i programmi installati dall'utente dovrebbero essere presenti per impostazione predefinita. Se si trova qualcosa di sospetto è meglio rimuoverlo.

La maggior parte delle volte è possibile rimuovere il virus Hacktool:Win32/AutoKMS attraverso lo stesso KMSAuto che lo ha introdotto. Tuttavia, se non si è scaricato KMSAuto e non si è cercato di attivare Windows con esso, è necessario rimuovere il virus tramite l'antivirus o manualmente.