Assaggialemilia.it!

Assaggialemilia.it!

Come Incorporare Un Video Di Youtube Nel Sito Web

, Admin

Praticamente qualsiasi video di YouTube può essere inserito nel sito, e non solo inserito, ma personalizzato in base ai parametri e al design del sito. Naturalmente, è vantaggioso anche per YouTube, in quanto tale strategia consente di attirare ulteriore traffico sulla piattaforma, riducendo il carico sui server. Vediamo quindi come incorporare un video di YouTube nel vostro sito e come personalizzarlo.

Come incorporare un video di YouTube nel sito web

Contenuto

  1. Come incorporare un video di YouTube nel vostro sito
  2. Fase 1: Impostazione e copia del codice
  3. Fase 2: Incolla il codice sul sito web
  4. Personalizza il codice HTML manualmente

Incollare il video sul sito web utilizzando un blocco speciale di codice HTML in cui si scrive il link al codice sorgente e vari parametri personalizzabili. Non è necessario scrivere questo codice da soli, perché YouTube stesso offre la possibilità di generarlo per i propri parametri.

L'unica difficoltà può essere solo nel processo di inserimento di questo codice, perché l'interfaccia dei diversi CMS può essere diversa. Tuttavia, i CMS più diffusi, come WordPress o Joomla, offrono ai loro utenti la possibilità di inserire rapidamente un blocco di codice HTML da YouTube e da altri servizi.
Per comodità, dividiamo l'articolo in diversi passaggi.

Fase 1: Impostazione e copia del codice

In questa fase, la manipolazione avverrà direttamente su YouTube. Qui è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Aprire il video che si desidera incorporare nel proprio sito. Sotto di esso, trovate il pulsante \"Condividi\". Usatelo.
  2. Nelle impostazioni di \"Condividi\", scegliete la scheda \"Codice HTML\". È possibile copiare immediatamente il codice risultante, oppure personalizzarlo in base ai parametri del sito. Per farlo, fare clic sul pulsante \"Altro\", che si trova sotto la riga con il codice.
  3. Come incorporare un video di YouTube nel sito web

  4. Le seguenti impostazioni sono disponibili qui:
    • Personalizzare le dimensioni del video.
    • Mostra i video correlati al completamento. Se questa opzione è selezionata, dopo aver visto il video, i visitatori del sito vedranno video simili, secondo YouTube.
    • Mostra controlli. Se questa opzione viene rimossa, il video verrà semplicemente riprodotto, ma l'utente non potrà interagire con i controlli che si trovano nella parte inferiore del lettore.
    • Mostra il titolo del video. Il sito non mostrerà il titolo di questo video, almeno non nell'interfaccia del lettore.
    • Abilita la modalità privacy. Se questa opzione è attiva, YouTube memorizzerà solo le informazioni sugli utenti che hanno guardato il video sul vostro sito.

    Come incorporare un video di YouTube nel sito web

  5. Una volta terminata la configurazione del codice HTML, questo verrà aggiornato su YouTube.

Fase 2: inserimento del codice nel sito

Per esempio, vedremo come inserire il codice HTML del video di YouTube nel sito tramite il CMS WordPress. Le istruzioni sono abbastanza rilevanti anche per altri CMS. L'unica differenza può essere solo la posizione di alcuni elementi e i loro nomi.

  1. Aprire l'editor dei post nell'interfaccia di WordPress. È possibile modificare un articolo esistente o aggiungerne uno nuovo.
  2. Passare alla scheda \"Testo\". Questo vi darà accesso al markup HTML del contenuto del sito.
  3. Incollate il codice HTML precedentemente copiato da YouTube nella parte desiderata dell'articolo.
  4. Come incorporare un video di YouTube nel sito web

  5. Salvate le modifiche e aggiornate l'articolo.

Leggi anche:
Imparare le statistiche su YouTube
Giocare ai video su YouTube
Lasciare commenti su YouTube
Come cambiare la qualità dei video su YouTube Android

In altri CMS, tutto avviene secondo la stessa logica. Solo la scheda \"Testo\" può avere un nome diverso o essere del tutto assente, se si lavora con i contenuti di default attraverso l'editor di codice HTML.

Personalizzare il codice HTML manualmente

È possibile eseguire alcune manipolazioni aggiuntive con il codice già pronto. Ecco cosa deve essere modificato:

  • La dimensione del giocatore. A tal fine, regolare la larghezza e l'altezza. Si noti che è necessario inserire i nuovi valori in questi campi con il rapporto d'aspetto conservato, poiché non verrà regolato automaticamente. In caso contrario, il video non verrà visualizzato correttamente.
  • Impostare la riproduzione automatica. Se abilitato, l'utente avrà automaticamente il video nella pagina. La parte di codice \"&autoplay=1\" (senza virgolette) è responsabile di questo problema. Il valore 1 significa che la riproduzione automatica è abilitata, il valore 0 significa disabilitata.
  • Riproduzione video da un punto specificato. Il responsabile è la riga \"#t=0m0s\" (senza virgolette). In questo caso, la riproduzione inizia da 0 minuti e 0 secondi. Al posto degli zeri, è possibile inserire qualsiasi numero che includa la durata del video.
  • Attiva o disattiva i sottotitoli. Se il video ha i sottotitoli incorporati, è possibile attivarli. La voce \"&cc_load_policy=1\" (senza le virgolette) è responsabile dell'abilitazione. 1 - i sottotitoli sono abilitati, 0 - disabilitati. Se il video ha diverse opzioni di sottotitoli, è possibile selezionarle con \"&cc_lang_pref=en\". Al posto di ru si può usare en o de, o designare qualsiasi altra lingua. La cosa principale è che i sottotitoli devono essere incorporati per la lingua selezionata nel video

Come si può vedere, non è complicato inserire video da YouTube nel sito web. Può essere fatto anche senza conoscenze di base di layout HTML/CSS.